Add new document

History

3301

Un piccolo gruppo di piloti si unisce sotto la guida di Albert Cavallotti, ex ufficiale medico della Federazione, con il solo scopo di eliminare dalla faccia della Galassia il maggior numero di regimi dittatoriali possibile, utilizzando ogni mezzo, aiutando i movimenti rivoluzionari e democratici locali a prendere possesso del sistema.

Dopo settimane di efferate battaglie per aiutare il New Sveinbarn Revolutionary Party a rovesciare il locale regime dittatoriale, Albert Cavallotti rimane vittima di un attentato, che lo lascia gravemente ferito, incapacitato a pilotare in futuro. I restanti membri dei Bonarda Corkscrews sono costretti alla fuga, portandosi dietro il loro leader, e svanendo dai radar.

3302

I primi mesi dell'anno sono difficili, i Bonarda Corkscrews sono avvistati in varie parti della Bubble senza riuscire mai ad avere i numeri e la possibilità di stanziarsi in un Sistema, prendono tutti i lavori possibili immaginabili, accumulano crediti, gradi, importanza, reinvestono le proprie finanze nel costruire quella che poi diverrà la loro flotta, provano in tutti i modi a stanziarsi nel sistema Siluror senza fortuna, e sono costretti dunque a spostare i propri sforzi verso un altro Sistema.

Inaspettatamente i Bonarda Corkscrews fanno la loro mossa: da un giorno all'altro tutte le persone, piloti, semplici lavoratori, funzionari ecc, che hanno creduto fortemente nel messaggio promulgato da un ferito ma non spezzato nello spirito Albert Cavallotti, si trasferiscono tutti insieme nel sistema di Jang Di, dichiarando alla Galassia la loro presenza.

Ne segue un anno intenso, fatto di lotte continue, sviluppo economico e conquiste inaspettate, fino a che i nostri non si ritagliano il proprio angolo di Galassia, conquistando il controllo di tre sistemi e affermando la propria presenza in un quarto.

Ed è proprio ora, quando tutto sembrava ormai andare per il meglio, che le cose si sono fatte difficili.

Nonostante gli sforzi del gruppo originale, un ideale così ardito aveva grandissime possibilità di attirare la peggior feccia della Galassia, criminali, schiavisti, alla fine lo stesso Cavallotti non sapeva più di chi poteva fidarsi, poteva solo tenere duro, sperare per il meglio.

Nel mentre i veterani più intransigenti del gruppo si sono riorganizzati in quella che si chiamava Barbera Crew, desiderosi di lasciare il segno nella Galassia hanno sostenuto Salomé, seppur nel loro piccolo, trovando la forza e il coraggio di opporsi all'Ammiraglio Denton Patreus.

Ed è alla fine dell'anno che succede l'irreparabile: Cavallotti è ormai solo, sa di esserlo, e chiede aiuto alla Barbera Crew per poter scampare all'ennesimo tradimento prima che questo possa materializzarsi.

3303... oggi

I membri della Barbera Crew sono braccati, costretti a fuggire dai sicari dei Bonarda Corkscrews, ormai saldamente al servizio del traditore Vernon Cooper
ne nasce l'esigenza di trovare alleati, il prima possibile, e nonostante alcune sostanziali differenze, lo spirito rivoluzionario che anima la Kumo Crew porta i nostri ad abbracciarne gli ideali, per i primi intensissimi mesi dell'anno i nostri di distinguono nel riportare all'ordine i sistemi di Itzamnets e Wikanawal, oltre che aver avviato il processo politico necessario alla messa in sicurezza di Halbangaay e Jormor, da sempre sistemi che si oppongono fermamente al dominio del Re Pirata.

Visti i risultati ottenuti, il Re Pirata assegna ai nostri la zona del sistema Arawere da amministrare a proprio piacimento, a patto ovviamente di far rispettare il dominio della Kumo Crew. La Barbera Crew ha quindi di nuovo una casa, e dopo aver conquistato lo stesso Arawere, si appresta ad espandersi e conquistare ogni singolo sistema affidatogli, uno dopo l'altro...
Document visibility: Public